Il Grande Colibrì ora è una piccola associazione

piccoli di colibri aspettano i genitori nel nido
L'associazione "Il Grande Colibrì": un nido variopinto

Sabato 11 marzo Il Grande Colibrì ha finalmente costruito il suo nido: il progetto, nato nel 2011, è diventato ufficialmente un’associazione di volontariato. Se finora tutto è stato gestito da un gruppo organizzato in modo del tutto informale, la necessità di garantire con forza i principi di democrazia e di pluralità delle voci ci ha spinto a costituirci in associazione.

Come hanno potuto constatare, spesso con sorpresa e divertimento, gli spettatori involontari della nostra assemblea costitutiva – eh sì, era una bella giornata di sole e ci siamo riuniti in un parco -, il gruppo è di una eterogeneità molto forte, che emerge con evidenza già nei colori delle pelli, negli accenti, negli abbigliamenti. Quello che ci ha uniti e che ci unisce è la piena consapevolezza delle nostre e delle altrui diversità e la vera e propria gioia che proviamo nel farle incontrare.

L’associazione, comunque, perseguirà le finalità che ci hanno sempre mosso e che sono sintetizzate nell’articolo 3.2 del nostro statuto:

  • favorire una cultura del dialogo, dell’incontro e dell’accoglienza tra le persone, superando gli stereotipi e i pregiudizi che avvolgono le diverse differenze (etniche, nazionali, culturali, religiose, sociali, relazionali, sessuali…);
  • combattere ogni forma di pregiudizio (omofobia, transfobia, fascismo, razzismo, islamofobia, antisemitismo, sessuofobia, stigmatizzazione della povertà o della malattia…);
  • rappresentare e far emergere il valore delle identità e delle esperienze delle persone LGBTQIA (lesbiche, gay, bisessuali, transgender, queer, intersessuali e asessuali), in particolare adottando un’ottica intersezionale;
  • favorire l’accoglienza e l’integrazione delle persone LGBTQIA (lesbiche, gay, bisessuali, transgender, queer, intersessuali e asessuali) migranti, richiedenti asilo e rifugiate.

Oltre allo statuto, ci siamo dotati anche di una carta dei valori delle persone volontarie: entrambi i documenti possono essere consultati sul Grande Colibrì.

Per sua natura, questo nuovo nido è pronto ad accogliere nuove persone: se credi nei valori che difendiamo e hai voglia di impegnarti, contattaci!

 

Pier
©2017 Il Grande Colibrì

Scritto da
More from Pier

Tunisia, ancora parole ambigue sull’omosessualità

Gay rischia il carcere in Marocco, ora è rifugiato in Italia Hollywood...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *