Fumetti – Omofobia in Uganda: il processo a Lively

Le radici dell’odio possono essere molto estese e arrivare anche molto lontano. Così, per capire come è nata la legge anti-gay ugandese (ilgrandecolibri.com), occorre andare fin negli Stati Uniti. Qui vive Scott Lively, il fondamentalista cristiano più attivo al mondo nella diffusione dell’omofobia. Qui Scott Lively è stato citato in giudizio per crimini contro l’umanità dall’associazione ugandese Minoranze Sessuali Uganda (SMUG) e dal Centro per i Diritti Costituzionali (CCR) statunitense (ccrjustice.org). Tutta la vicenda di questo storico processo è raccontata in questo fumetto che Il grande colibrì pubblica in collaborazione con CCR.

uganda scott lively 2

uganda scott lively 3

lively4

scottlively5

fumetto processo lively 6

lively7

 

Traduzione di Michele
©centerforconstitutionalrights-ilgrandecolibri.com

More from Il Grande Colibrì

Leggi anti-gay, il colonialismo è ancora determinante

Nell’ultimo mezzo secolo molti paesi hanno cancellato norme penali contro quello che...
Leggi di più

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *