E il Grande Colibrì disse: “Io Sono Minoranza”

io sono minoranza
Il Grande Colibrì e Io Sono Minoranza si uniscono

Ogni tanto una pausa fa bene. Ogni tanto fermarsi è necessario per tornare più forti e ambiziosi di prima. E così dopo il ritorno online del Grande Colibrì, ecco che, dopo qualche mese di sosta, riprende anche Io Sono Minoranza, un sito che per due anni e mezzo ha testimoniato, attraverso articoli, interviste e interventi, le infinite situazioni di diversità e di minoranza che ogni persona può vivere. Da oggi i due portali si uniscono in un unico progetto, nato dalla consapevolezza dell’importanza tanto di ciò che li accomuna quanto di ciò che li distingue.

Se lo sguardo del Grande Colibrì parte dalle differenze nell’orientamento sessuale e nell’identità di genere per allargarsi sul mondo, Io Sono Minoranza si occupa di ogni genere di minoranza, legata alle abilità fisiche, alla religione, alla sessualità, alle origini etniche… Queste condizioni sono raccontate spesso trasformando il lettore in testimone: ogni persona è invitata a collaborare stabilmente o occasionalmente, proponendo riflessioni o raccontando la propria esperienza.

Quello che unisce profondamente i due siti è una visione positiva della diversità e della condizione di minoranza. Una visione positiva che non si limita a un giudizio favorevole, ma significa molto altro: pretendere che non esistano gerarchie tra maggioranze e minoranze; riconoscere che i confini tra le identità sono molto più complessi e molto meno insormontabili di quanto spesso si crede; avere la consapevolezza che non basta denunciare discriminazione ed emarginazione, ma serve soprattutto costruire opportunità per conoscersi, riconoscersi, diventare più forti e trasformare la società.

 

©2017 Il Grande Colibrì

 

Scritto da
More from comunicati

E il Grande Colibrì disse: “Io Sono Minoranza”

Ogni tanto una pausa fa bene. Ogni tanto fermarsi è necessario per...
Leggi di più

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *