Nel mese di agosto su Il grande colibrì:
ogni venerdì un nuovo intervento dell'imam Ludovic-Mohamed Zahed (qui tutta la lista)
ogni mercoledì e ogni domenica una nuova puntata del fumetto Will & Raph
Le normali pubblicazioni riprenderanno a settembre.

mercoledì 26 agosto 2015

venerdì 21 agosto 2015

Come educare i giovani musulmani all'islam liberale?

Come educare i giovani musulmani all'islam liberale?
Condividi su: Facebook - Twitter - Seguici su: Facebook - Twitter
Iscriviti ai feed - Scrivici a mail@ilgrandecolibri.com
Leggi tutti gli interventi
dell'imam Ludovic-Mohamed Zahed
Gli articoli di cronaca ci presentano spesso storie di giovani musulmani che scelgono di seguire organizzazioni fondamentaliste o addirittura terroristiche: al di là del fatto che le esperienze, estremamente più comuni, dei giovani musulmani che hanno relazioni pacifiche e costruttive con il resto del mondo sono costantemente escluse dalla narrativa giornalistica, ci si pone il problema di come aiutare la loro emancipazione culturale e morale, in un ambiente che presenta come unico islam possibile la sua interpretazione più oscurantista e retrograda. Cosa possono fare gli insegnanti, gli educatori, i genitori? Per Ludovic-Mohamed Zahed, imam progressista e dichiaratamente omosessuale [ilgrandecolibri.com] è necessario riappropriarsi della propria storia, per scoprire che l'islam non è quell'oscuro blocco monolitico ed immutabile immaginato dai nazionalisti del secolo scorso.

mercoledì 19 agosto 2015

venerdì 14 agosto 2015

"Islam: bisogna superare l'attuale legalismo fascista"

"Islam: bisogna superare l'attuale legalismo fascista"
Condividi su: Facebook - Twitter - Seguici su: Facebook - Twitter
Iscriviti ai feed - Scrivici a mail@ilgrandecolibri.com
Leggi tutti gli interventi
dell'imam Ludovic-Mohamed Zahed
E' possibile un processo di secolarizzazione nelle società arabo-musulmane? Comunemente si esprime scetticismo su questa ipotesi, giudicata improbabile a causa di presunte caratteristiche intrinseche alla religione islamica: l'islam, si afferma, sarebbe un sistema in cui la legge religiosa avrebbe un ruolo assolutamente preponderante su ogni aspetto della vita personale e sociale. In realtà questo tipo di visione è caratteristico delle realtà politiche odierne e non è un'espressione inevitabile dell'islam, tanto che nella storia musulmana si ritrovano esempi anche molto lontani da questo modo di interpretare il ruolo della norma. Ecco cosa ha detto a questo proposito, durante un incontro organizzato da Il grande colibrì con Casa dei diritti, Il guado, Le rose di Gertrude e Renzo e Lucio, Ludovic-Mohamed Zahed, imam e studioso apertamente omosessuale [ilgrandecolibri.com].