I diavoli? “Escono dall’ano dei gay dopo il sesso anale”

Accuse assurde contro i rapporti sessuali tra uomini

Se avete notato “un’ombra oscura che si piazza su di voi mentre praticate” il sesso anale, fareste bene a preoccuparvi e fareste ancora meglio ad ascoltare il racconto di Joseph Sciambra. Se non avete mai notato minacciose manifestazioni soprannaturali nelle ore più liete dei vostri piaceri, fareste comunque bene ad ascoltare le verità che vuole trasmettere. Sono dannatamente divertenti.

Joseph, sedicente ex star della pornografia gay, oggi paladino online della cristianità omofobica, ha rivelato al mondo, tramite YouTube, qualcosa di fondamentale. Infatti, se la simpatia del diavolo per il sesso anale era già ben nota (narrano le leggende medievali che il principe del male si manifestasse ai sabba delle streghe per penetrare da dietro con i suoi massicci peni biforcuti tutti i partecipanti al consesso satanico, senza distinzioni tra donne e uomini), questo postmoderno custode della fede ha fatto una scoperta sensazionale: “Il sesso anale libera nel mondo alcune rare entità demoniache che potrebbero essere concepite anche nel corpo. Questi diavoli vengono alla luce dall’ano, non in senso fisico, piuttosto si può parlare di un corpo spirituale”.

Il poveretto è stato sommerso da risate, ironie, insulti. Le battute in rete si sprecano: “Lo sapevo che il diavolo era un tipo di m…”, “Ma ora gli esorcisti, per far uscire il demonio dagli impossessati, li inchiappetteranno?”, “Tira un pugno a Satana: fai fist fucking!”, “Ti è uscito il diavolo dal culo? Sicuro che lo avevi lavato bene?”… E i più esperti nel campo hanno subito giurato di non aver mai visto la faccia di Joseph in nessun film porno in circolazione nei cinque continenti. “Sciambra mente”, accusano. Ingiustamente. Perché Joseph sul proprio passato non mente: enfatizza. E delira. Grazie al suo blog [Joseph Sciambra], dal sobrio titolo “Joseph Sciambra: come nostro signore Gesù Cristo mi ha salvato dall’omosessualità, dalla pornografia e dall’occulto”, possiamo ricostruire la sua vita e anche la sua sfolgorante carriera nel porno.

Nato in una famiglia cattolica, educato in scuole cattoliche, con qualche dubbio sul proprio orientamento sessuale, un giorno Joseph scoprì, nel retro di un negozio di antiquariato di San Francisco, “un bellissimo acquerello raffigurante molti uomini nudi intorno a un lago. Avvicinatomi, rimasi scioccato a vedere che tutte le figure sfoggiavano genitali ingigantititi in modo volgare”. Come logica (?) conseguenza, iniziò a frequentare alcuni bordelli femminili in Nevada, dove “mi divertivo, ma i rischi e i costi divennero eccessivi”. Per la fortuna del suo portafoglio, però, scoprì che in alcuni cinema porno poteva “fare sesso anonimo e gratuito con vari uomini”. Cosa non si fa per risparmiare… “Iniziò allora l’oscura discesa nel mondo della promiscuità omosessuale”.

E iniziarono allora anche le manifestazioni paranormali. “Cominciai a sentire strane voci che mi dicevano di fare delle cose, di andare in alcuni posti di cui non avevo mai neppure sentito parlare”. Guidato da questi consigli infernali, Joseph si ritrovò a bazzicare per saune, sex club, parchi… E non solo a bazzicare: poco raffinatamente, racconta che “avevo il culo quasi sfondato”, almeno fino a tempi recenti, quando se lo sarebbe fatto “ricucire” (!). Durante alcuni incontri, inoltre, qualcuno avrebbe filmato, con qualche telecamerina o con il telefono cellulare, le sue prodezze sessuali (ecco in cosa si esaurisce la sua carriera di “pornostar”…).

I passaggi successivi sono presentati come una catena di eventi intrinsecabilmente legati tra loro da una logica ineluttabile talmente evidente da non meritare approfondimenti: prima “entrai nell’universo del BDSM (bondage, disciplina e sadomasochismo)”, poi le sedute spiritistiche, la scoperta della New Age, la conversione al satanismo. Che “si adattava perfettamente alle pratiche e al simbolismo quasi religiosi che permeavano la cultura gay: l’atto sessuale era il nuovo sacramento”.

Le cose presero una piega sempre più drammatica. Ed ecco Joseph un giorno al pronto soccorso a “vomitare galloni di sangue” (!), non si capisce bene come e perché. Impaurito dalla prospettiva di finire all’inferno, il nostro eroe invoca il signore, scopre che “il nostro benedetto papa Giovanni Paolo II ha pubblicato il Catechismo della Chiesa cattolica”, capisce che con l’omosessualità “ti aspetta solo la morte”, infine apre il blog dal nome più corto del mondo.

Potremmo liquidare il tutto come altamente improbabile, divertente sì, ma delirante. Risulta comunque interessante notare come Joseph riproponga la stessa retorica di tanti gruppi di ex-gay, tanto ridicola quanto incredibilmente capace di convincere e condizionare molte persone, grazie anche all’appoggio, più o meno esplicito, di troppe organizzazioni religiose.

Persino i particolari più inconcepibilmente assurdi trovano assonanze con quanto predica un’istituzione che si vorrebbe responsabile ed equilibrata come la Chiesa cattolica: non è stato, ad esempio, proprio padre Gabriele Amorth, riconosciuto dal Vaticano come uno degli esorcisti più importanti del mondo e nominato loro presidente onorario, ad aver dichiarato che “la cultura gay, la omosessualità praticata ed ostentata, sono sataniche” e che Nichi Vendola, in quanto gay, “è sotto la nefasta influenza del demonio” [Pontifex Roma]?

Il sesso anale genererà forse diavoli, ma il sonno della ragione genera mostri assai peggiori, che destabilizzano l’equilibrio mentale di tante persone e conducono a leggi inumane come quelle in discussione in Uganda [Il Grande Colibrì]. Come sempre, chi non vuole far l’amore, vuole fare la guerra…

 

Pier
©2013 Il Grande Colibrì

 

Scritto da
More from Pier

A.A.A. gay cinesi cercano lesbiche scopo matrimonio

Il problema è noto da tempo: in Cina le politiche di controllo...
Leggi di più

66 commenti

  • nel 2014 esistono persone che anno la mentalita' da medievo… pura follia…padre amos…povero vecchio con l'azaimer che gli fa conpagnia e procura molto lavoro agli spichiatri…aprite gli occhi gente e usate i neuroni ameso che funzionino ancora…

  • E' UN VAIRUS CHE LO COSTRINGE A DIRE TUTTE QUESTE CAZZZAAAATEEEEEEEEEEE!! PRESTO SEDATELO… INIBITELO.. NON SAPEVO CHE LA MANCANZA DI CAZZI POTESSE FARE QUESTO EFFETTO…

  • Ma adesso chi acchiappa i diavoli e li fa ritornare da dove sono venuti?
    Il tizio in questione poteva almeno usare il suo culo come trappola per poi chiuderselo con la cera lacca usando l'anello del Papa come sigillo…

  • Ridete, stronzi. Parlava di manifestazioni spirituali. Provate a convincere un gay a trattenersi dal simpatico esercizio della sua sessualità. E' ovvio che ne è succube. Si identifica con la propria pulsione. Informatevi su chi governa i succubi, e scoprirete parecchie cosette che probabilmente ignoravate.

    • sono uomo e succube di: mare, pane mortadella, donne, autoerotismo, computer, serie tv, risate, amic*, vita, bollette e affitti, cane, vento d'estate, neve, fiume, auto, lavoro, videogames e console, furbofonini e la lista è lunga e dovrebbe continuare. come me siamo in tanti ad essere succubi di cose materiali ed immateriali, di valore economico ed affettivo.

      la religione cattolica dice a chiare lettere di pensare alla trave nel proprio occhio piuttosto alla pagliuzza in quello del vicino, dice che gli uomini debbano esser liberi di vivere la vita e che sarà dio a giudicare l'operato dell'uomo nella terra.

      mi spieghi allora perchè potete continuare a sfrangiare i maroni?

    • Ma che idiozia! Chiedi ad un etero (uomo o donna) sano e in giovane età di astenersi e vedrai che tutti quanti ne sono "succubi" (e per fortuna, altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi). Prova a chiederti quanti "bravi" cattolici esercitano la propria sessualità in contrasto con la dottrina della chiesa (volutamente minuscola)! Risposta: la quasi totalità altrimenti avremmo ancora famiglie da 12 figli e donne di 40 anni sfatte da gravidanze e aborti spontanei (l'unico "controllo delle nascite" ammesso) che sembrano delle 70enni!

  • C'è anche da dire che il sesso anale è praticato da molti etero XD Sarà per questo che poi si svegliano tutti con "le corna"?? Ahahahaah Ma per piacere! Ma poi guarda caso a lamentarsi del diavolo e del peccato omosessuale sono sempre ex pornostar gay o prostituti, oltre ai preti (ma la c'è una lobby gay segreta, come direbbe Papa Francesco XD). Comunque il primo è stato Luca Di Tolve, grandissimo prostituto italiano che ha fatto stragi di gay in Italia e in America e ora dice di essersi convertito mettendo su famiglia etero e per questo vuole combattere tutti gli omosessuali perché, secondo lui, sono tutti malati come lui appunto XD Adesso si mette sto Joseph che probabilmente non ha mai scoperto cosa significhi amare un altro uomo… Ha sempre pensato a scopare per soldi, quindi adesso: che "CAZZO" vuoi? XD Scusa l'espressione ma con lui ci sta alla grande XD Ma andate a prenderla nel culo che vi piace e non rompete a noi 😉

  • Difficilmente mi metto in mezzo a simili discussioni… ammesso e non concesso che questo blog non sia un effettivo Fake (cosa che in cuor mio invece spero), ciò che ho letto è scandalizzante.

    Mi spiace davvero dirlo ma la razza umana fa schifo anche grazie a voi… sono esterrefatto, contrariato, schifato, brutalmente scosso all'idea di come alcuni possano riuscire a credere a queste cazzate ma, soprattutto, riuscire a condividerle e pubblicarle.

    Non vi auguro nulla, se non quello che vi meritate. Citandovi: "Verrai Giudicato come avrai giudicato" e io lo spero sul serio.

  • si ok per un po' ci si può anche ridere…. ma credo che il miglior disprezzo sia non fare eco a queste idiozie. perché giuro è roba da psichiatra!

  • I cattolici sono da rispettare e le str .. … sono da rigettare nella fogna. Mentre i gay farebbero bene a riunirsi e fare una città solo per loro per i sodomiti come loro con le loro leggi e stiano per conto loro. Noi (quelli normali cioè uomini e donne) NON LI VORREMO MAI! a prescindere dalla religione. Ci fanno schifo. Tutti i bimbominchia di questo sito e altri comunisti vari quando li vedono se non sono come loro se ne vanno. O no ? Ipocriti!

    • Per fortuna la gran parte di quelle persone che questo losco figuro chiama "normali" sono ben contente di vivere non in compartimenti stagni ma mescolandosi a gente di altre razze, di altre idee politiche e anche di altri orientamenti sessuali…
      Ma in fondo da uno che apprezza l'"intellettuale" suicida di Notre Dame credo che queste siano cortesie. Segnalo comunque che si scrive bimbiminkia, casomai dovesse ripassare ad insultarci in futuro.

    • "Noi, quelli normali" dillo per te, insomma…
      Io sono etero ma non ho nessun problema di nessun tipo con i miei amici omo.

      E sai perché?

      Perché io mi pongo una fondamentale domanda nella vita: ma a me di quello che fa il mio vicino sotto le coperte, cosa importa?
      Ponitela questa domanda, perché è fondamentale.

      Se il tuo vicino è etero, bi, omo, se è un feticista, se è un masochista o un sadico se è quello che è… a te cosa cambia?
      Se due persone sono adulte, maggiorenni e consenzienti… chi se ne frega? Come influisce tutto questo sulla tua vita?

      A me non importa davvero niente. Io vivo, lascio vivere e mi faccio i fatti miei. E campo benissimo.

    • Ho fatto una statistica sui commenti. Sarebbe tutto molto più semplice, per una questione puramente organizzativa, fare una città per quelli "normali" come te. A mio avviso servirebbero anche mura presidiate da cecchini, ovviamente per difendervi da noi anormali. P.s: non sono comunista e non sono gay. XD

  • Vorrei far notare, oltre alle mille risate che mi sono fatta, due fondamentali problemi con quello che questo imbecille predica: primo, se e' solo il sesso anale a far nascere spiriti maligni, a rigor di logica due donne gay non sono destinate all'inferno, quindi la loro omosessualita' sarebbe ok? Secondo poi, se io sono etero ma mi diletto a fare sesso anale con il mio partner, anche noi siamo quindi destinati all'inferno, e a mettere al mondo tanti piccoli diavoli… la gente davvero non ragiona prima di aprire la bocca. Certe cose fanno ridere, si, ma anche piangere, perche' c'e' chi li ascolta e ci crede e parla con bambini e adolescenti confusi e gli mette in testa dottrine sbagliate, di odio e violenza spesso contro loro stessi. Che tristezza.

    • infatti la chiesa condanna anche il sesso anale fra etero.. l'unico sesso ammesso è quello "normale" fatto al solo scopo di procreare.. sei nel peccato anche solo se usi il condom facendo sesso normale.

    • C'è anche da dire che il sesso anale è praticato da molti etero XD Sarà per questo che poi si svegliano tutti con "le corna"?? Ahahahaah Ma per piacere! Ma poi guarda caso a lamentarsi del diavolo e del peccato omosessuale sono sempre ex pornostar gay o prostituti, oltre ai preti (ma la c'è una lobby gay segreta, come direbbe Papa Francesco XD). Comunque il primo è stato Luca Di Tolve, grandissimo prostituto italiano che ha fatto stragi di gay in Italia e in America e ora dice di essersi convertito mettendo su famiglia etero e per questo vuole combattere tutti gli omosessuali perché, secondo lui, sono tutti malati come lui appunto XD Adesso si mette sto Joseph che probabilmente non ha mai scoperto cosa significhi amare un altro uomo… Ha sempre pensato a scopare per soldi, quindi adesso: che "CAZZO" vuoi? XD Scusa l'espressione ma con lui ci sta alla grande XD Ma andate a prenderla nel culo che vi piace e non rompete a noi 😉

  • pure se dall' "accoppiamento" tra gay non si manifestino entità demoniache, rimane il fatto evidente che dall' unione tra gay non può comunque nascere la vita

    • E… quindi?
      Neanche da due etero che usino un contraccettivo può nascere vita, ma non mi pare che le coppie etero facciano sesso solo a scopo riproduttivo, sbaglio?

      Capisco che alcune persone sesso = riproduzione, ma non è così per tutti.
      E non siamo nemmeno tutti cattolici…

    • Anonimo, sul nostro pianeta siamo parecchi, probabilmente più di quanti dovremmo essere. Sicuro che ci sia questa divina necessità di procreazione?

    • Ma perché dal sesso deve nascere per forza vita? non siamo più tribù bibliche in difficolta di sopravvivenza e possiamo divertirci fra persone adulte e consenzienti senza preoccuparci di procreare…

  • Certo che ste cose dette da chi si inchiappetta i bimbi al catechismo…ridimensiona i loro gesti…. Come dire… Ti esorcizzo da dietro…

  • Non è che perchè un cattolico ha detto una castroneria si deve generalizzate… secondo me generalizzare è da idioti come idiota è chi ha detto ste stupidaggini…

    • Non voglio generalizzare. Ho solo fatto notare come quelle che sono le evidenti castronerie di un idiota somigliano drammaticamente a posizioni di importanti esponenti della Chiesa cattolica. Personalmente è una cosa che mi sembra assai significativa.

    • A me sembra che il punto non sia generalizzare! La chiesa cattolica ha forse preso le distanze da queste affermazioni? Le ha prese da 'padre Amorth'? NO, ergo sono d'accordo, visto che a pronunciarle sono loro esponenti (di grado piuttosto alto) quindi più che altro direi che una generalizzazione è più che giusta!

    • Non voglio generalizzare. Dico solo che voi religiosi e le vostre pratiche vudu medievali SIETE il male assoluto del mondo. Non potete capire quanti siete una malattia perché un virus di pwr se non si rende conto di essere pericoloso. Il giorno in cui spariranno le vostre pratiche ridicole (tutte le religioni nessuna esclusa) il mondo vedrà l'alba di un era di pace e comunione. Sparite per favore, e tacete che ad ogni parola ad ogni vostro gesto, rito o quant'altro, vi rendete sempre piu ridicoli ed ignoranti. Spero per voi il peggio

    • Non voglio generalizzare. Dico solo che voi religiosi e le vostre pratiche vudu medievali SIETE il male assoluto del mondo. Non potete capire quanti siete una malattia perché un virus di pwr se non si rende conto di essere pericoloso. Il giorno in cui spariranno le vostre pratiche ridicole (tutte le religioni nessuna esclusa) il mondo vedrà l'alba di un era di pace e comunione. Sparite per favore, e tacete che ad ogni parola ad ogni vostro gesto, rito o quant'altro, vi rendete sempre piu ridicoli ed ignoranti. Spero per voi il peggio

    • Bhe è la religione più falsa ipocrita e inverosimili che esiste. Ma poi se il cristianesimo è una grande menzogna storica idem il satanismo che ne deriva quindi dateci dentro con il sesso che fa bene alla salute!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *