7giorniLGBT – Notizie LGBT dal 13 al 19 gennaio

cioccolatini con adamo e eva in versione gay
Le scatole di cioccolatini LGBT di Fortnum & Mason

La foto della settimana – Per San Valentino i grandi magazzini londinesi Fortnum & Mason proporranno scatole di cioccolatini con Adamo ed Eva, Adamo e Steve, Eva e Niamh [Gay Times].

La frase della settimana – Dopo anni di bullismo e attacchi omofobi, Tika, camerunese di 17 anni, ha fatto carriera come ballerino e ha finalmente conquistato il rispetto della famiglia e dei vicini [76Crimes]:

Sapevo che danzare era un rischio, ma non potevo farne a meno. Dovevo perseverare per diventare autonomo. Ho dimostrato ai miei detrattori che un ragazzo gay può farcela da solo.

Africa:

Camerun. Un morto e tre feriti: è il bilancio di un intervento della polizia in un nightclub gay friendly a Garoua, nel nord del paese (una zona particolarmente omofoba), dopo il furto di un cellulare [76 Crimes].

Ghana. Occasione persa per la presentatrice online Madina Broni: quella che ha descritto come la prima intervista nel paese a una ragazza trans è stato uno show di pregiudizi e di intolleranza [PinkNews].

Medio Oriente e Africa settentrionale:

Egitto. Continua l’ondata di arresti nata dopo l’esposizione di una bandiera arcobaleno a un concerto: nove presunti omosessuali sono stati arrestati e accusati di prostituzione e di depravazione [Il Grande Colibrì].

Libano. Una ragazza posta la fotografia scattata con un’amica, che chiama “mogliettina” nella didascalia: scoppia lo scandalo, alimentato da alcuni blog omofobi, ma anche la satira friendly [Il Grande Colibrì].

Asia e Oceania:

Indonesia. Dopo l’irruzione della polizia in un sex party privato, cinque presunti omosessuali sono stati arrestati con l’accusa di aver violato la legge contro la pornografia e la “pornoazione” [Il Grande Colibrì].

Bangladesh. La commissione elettorale ha aggiunto nei moduli la dicitura “hijra” (il “terzo sesso” della cultura del subcontinente indiano) per indicare l’identità di genere degli elettori [Bangladesh News 24].

Americhe:

Stati Uniti. Donald Trump ha introdotto nuove norme per garantire al personale sanitario il diritto di astenersi da lavori giudicati “immorali” per motivi religiosi, come prestare cure alle persone trans [CNBC].

Stati Uniti. Analista militare, talpa per Wikileaks, prigioniera e ora politica: l’attivista transessuale Chelsea Manning ha annunciato l’intenzione di candidarsi al Senato in Maryland [The Washington Post].

Italia:

Movimento. Ultima tappa per il documentario “Allah Loves Equality” di Wajahat Abbas Kazmi, sostenuto dal Grande Colibrì: finite le riprese in Pakistan, inizia la post-produzione e parte una nuova raccolta fondi.

Pompei. Arcigay Napoli ha annunciato che il Pride regionale campano si terrà il 30 giugno a Pompei, ma il sindaco e Fratelli d’Italia si oppongono perché – dicono – offenderebbe la Madonna [Il Mattino].

Europa:

Regno Unito. I matrimoni gay fanno bene alle chiese che li celebrano: secondo una ricerca dell’Università di Leeds e York le nozze religiose omosessuali fanno aumentare il numero di fedeli [The Telegraph].

Russia. Twerking amaro per un gruppo di giovani cadetti dell’esercito, che sono finiti nei guai per colpa di un video in cui ballano mezzi nudi, con pose fetish e atteggiamenti “poco eterosessuali”  [Towleroad].

Gli approfondimenti della settimana:

Società. La cultura nerd e il mondo LGBTQIA sono fatti l’una per l’altro: una rubrica su Io Sono Minoranza spiega le interazioni tra gli smanettoni appassionati di videogiochi e serie e l’universo arcobaleno.

Sesso. Dopo la donna, l’uomo. L’evoluzione dei robot-sex toys vedrà una macchina per il pubblico femminile e per i gay con un pene bionico. Ma la sua concezione appare maschilista [Rivista Studio].

Pier e Michele
©2018 Il Grande Colibrì

Scritto da
More from Pier

Nozze zoofile e gay pedofili: la satira è sempre sacra?

Subito dopo l’attentato di Parigi alla redazione della rivista satirica Charlie Hebdo,...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *